Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Cookie policy

X-raid - 20 anni di gare

20 anni fa, il team X-raid fu fondato da Sven Quandt e iniziò la sua attività a Trebur il 19 settembre 2002, un obiettivo che a Sven stava molto a cuore. Per molti anni è stato pilota di rally e anche navigatore. A quel tempo, la scena era ancora dominata da veicoli giapponesi e francesi e Sven Quandt voleva cambiarla, il suo obiettivo era sfidare i team affermati con un marchio tedesco.

 

La decisione di andare con la BMW ha segnato l'inizio di una storia straordinaria. 20 anni dopo, X-raid può vantare sei vittorie alla Dakar, undici vittorie complessive nella Coppa del Mondo FIA Cross-Country Rallies e tre nella Coppa del Mondo FIA Bajas Cross-Country.

"I 20 anni con X-raid sono passati quasi in un batter d'occhio" afferma Sven Quandt, "Ho ancora bei ricordi della partenza con la prima X5, ma anche di ogni singola vittoria che abbiamo ottenuto come squadra. Non sono solo i successi o sfide che sono rimasti nella mia memoria, ma anche tutti i momenti speciali degli anni trascorsi che hanno reso il team X-raid quello che è oggi! Tutti i dipendenti e i membri del team hanno fatto la loro parte per affermarci come un top team in sport motoristici internazionali di cross country e per questo vorrei ringraziare tutti! Il cross-country fa parte della mia vita ormai, ma la mia passione per questo sport non è diminuita. Sto ancora lavorando per sviluppare nuovi veicoli e portarli alla vittoria. Ho praticato il fuoristrada per 30 anni, i primi dieci attivamente come pilota e copilota e dal 2002, ho dato le mie energie nella costruzione e nello sviluppo del team con l'obiettivo di stabilire nuovi traguardi sia con i piloti e sia con i veicoli. Sono orgoglioso che piloti come Carlos, Nani e Nasser abbiano guidato per X-raid e che siamo stati in grado di vincere la Dakar insieme, e ovviamente come Stéphane Peterhansel, con il quale siamo stati anche in grado di ottenere tre vittorie. Sono stati e continueranno a far parte della nostra grande famiglia X-raid".

Raggiungere i 20 anni nel motorsport è stato straordinario. Ecco perché abbiamo pensato a qualcosa di speciale per i nostri fan, assoceremo un aneddoto speciale a ciascuno dei nostri veicoli con storie emozionanti, incredibili e speciali che ricorderemo sempre e che racconteremo nelle prossime settimane e nei prossimi mesi.

 

I VEICOLI DEL DESERTO

 

2002 - BMW X5
Lo sviluppo del team X-raid è iniziato con la BMW X5. Nel gennaio 2003, la squadra era sulla linea di partenza del Rally Dakar con due BMW X5 equipaggiate con tecnologia diesel biturbo!

 

 

2005 - BMW X3 CC
L'esperienza acquisita da X-raid con la BMW X5 è sfociata nella costruzione della BMW X3 CC nel 2005 affermandosi nei rally fuoristrada. Sempre più piloti volevano gareggiare nei rally fuoristrada insieme a X-raid. Inoltre, la squadra si è avvicinata costantemente al podio nel rally nel deserto più duro del mondo. Per due volte, X-raid si è assicurato il quarto posto con la BMW X3 CC.

 

 

2010 - MINI ALL4 Racing
X-raid ha presentato la MINI ALL4 Racing poco prima della Dakar 2011. Il 6 dicembre 2010, la MINI ha iniziato il suo primo lancio, appena 90 giorni dopo l'inizio del progetto. Il nuovo veicolo per il cross country ha rapidamente catturato il cuore dei fan ed è diventato il veicolo di maggior successo della famiglia X-raid. Nel suo decimo anniversario, X-raid ha ottenuto la sua prima vittoria alla Dakar, alla quale sono succeduti altri tre successi.

 

 

2016 - MINI JCW Rally
Nel 2016 è stata presentata al pubblico la nuova MINI Countryman. Basata sul nuovo modello, la Dakar MINI è stata modificata in numerose aree: il nuovo telaio in tubolare d'acciaio permetteva di stivare la terza ruota di scorta nella parte inferiore della vettura. È stato creato spazio nella parte posteriore per posizionare il sistema di raffreddamento più in basso e per spostare ulteriormente il baricentro.

 

 

2017 - MINI JCW Buggy
Con la MINI JCW Buggy a trazione posteriore, X-raid si è avventurato in un nuovo territorio. Fino al 2017, la squadra tedesca ha gareggiato solo con veicoli a quattro ruote motrici. Le modifiche ai regolamenti tecnici hanno rafforzato i cosiddetti buggy e per tenere testa, X-raid ha ampliato il suo portafoglio includendo la MINI JCW Buggy con la quale, nel 2020 e nel 2021, ottenne rispettivamente cinque e sei vittorie alla Dakar.

 

 

2020 - Prototipo Yamaha XYZ1000R
Il più giovane della famiglia X-raid è il prototipo Yamaha XYZ1000R, anche il primo veicolo del team tedesco che non gareggia nella classe automobilistica (T1), ma nella classe SxS emergente, in collaborazione con Yamaha offre ai piloti professionisti e amatoriali un veicolo veloce e affidabile. La prima versione di sviluppo è stata già in grado di raggiungere il secondo posto nella classifica T3.1 alla sua prima partecipazione alla Dakar nel 2021. Per la Dakar 2023, ci sono alcuni ampi ulteriori sviluppi, come il nuovo motore turbo.

 

I  VINCITORI X-RAID ALLA DAKAR

 

 


X-raid GmbH
Adam-Opel-Str. 4
Trebur-Astheim 65468
Germany

Partner Eventi4x4