Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
Baja di Primavera, fioritura da record

Sarà il cambio di stagione, il giro degli astri, un segno del destino, ma il Campionato italiano cross country rally sta per iniziare sotto una buona stella con il record di equipaggi all’Italian Baja di Primavera (24/26 marzo).

 

RILANCIO. L’operazione rilancio del fuoristrada tricolore, con triplice impegno del Club 4x4 di Pordenone, ha raggiunto il primo obiettivo: alzare l’asticella degli iscritti. Quarantaquattro alla conta di ieri, però potrebbe aggiungersi qualcun altro in extremis. Non i gatti dello Zecchino d’Oro, ma comunque felini a quattro ruote (artigliate) pronti a darsi battaglia sui greti di Cosa e Tagliamento, partendo da Barbeano (sabato) e dal ponte di Dignano (domenica) per affrontare in totale 5 giri di circa 25 km ciascuno.

 

PRIMATO. Numeri alla mano, quarantaquattro veicoli rappresentano un primato assoluto per il fuoristrada tricolore, sia in versione tout terrain che nel moderno cross country rally. Al punto che qualche pilota ha trovato difficoltà nel reperire un mezzo competitivo per correre. Certo non il famelico Lorenzo Codecà (8 titoli), portacolori Suzuki Italia, pronto all’ennesima sfida scudetto con il Grand Vitara di Emmetre Racing tirato a lustro.

 

EBBREZZA. La Baja di Primavera avrà il suo quartier generale alla Cantina di Rauscedo, partner ormai consolidato del Fuoristrada Club 4x4 Pordenone in una strategia di promozione del territorio di riferimento. Venerdì si svolgeranno le verifiche sportive e tecniche dei concorrenti, sabato e domenica dal piazzale della cooperativa partiranno le auto in gara e vi faranno ritorno per le operazioni di ripristino al parco assistenza. Arrivo e premiazioni, invece, domenica pomeriggio in piazza Garibaldi a Spilimbergo.

 

Immagine allegata 2EMME PHOTORACE

 

Ufficio Stampa Italian Baja

Carlo Ragogna

 

 Altre news alla pagina della gara

 Foto Eventi4x4

Partner Eventi4x4