Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
Le MINI pronte alla Dakar 2018

E' finalmente inaugurata la 40 ° edizione del leggendario Dakar Rally. X-raid ha già effettuato lo Shake Down ufficiale con le sette MINI, Venerdì, il programma prevedeva gli ultimi controlli tecnici e amministrativi, i piloti delle tre MINI John Cooper Works Buggies e delle quattro MINI John Cooper Works Rally hanno trascorso diversi giorni a Lima e naturalmente non vedono l'ora di iniziare. Per lo statunitense Bryce Menzies sarà la prima Dakar. "Sono davvero curioso di scoprire come si evolveranno le cose. Il buggy è in ottima forma e gli ultimi test qui a Lima sono andati molto bene", dice Menzies. "Il mio obiettivo principale nella mia prima Dakar: completare tutte le speciali e arrivare nella Top 10 della classifica generale."
 
Nani Roma, tornato alla MINI, condurrà la MINI a trazione integrale che quest'anno è stata potenziata da numerosi cambiamenti tecnici. "Sarà una dura Dakar", dice Roma. "Le prime dune saranno una vera sfida e successivamente, in Bolivia, dovremo affrontare l'altitudine e in Argentina il caldo. Inutile dire che cercheremo di combattere per la vittoria, ma non saremo gli unici ad avere lo stesso obiettivo".
 
Questo sabato mattina i concorrenti saliranno sul podio nella capitale del Perù, Lima, successivamente, si tradferiranno a Pisco dove li attenderà una breve prova speciale di 30 chilometri.

 

News by X-ride.de

 

Partner Eventi4x4