Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
Loeb vince la tappa di Venerdì

Ultimo lungo viaggio, ultime dune di sabbia e ultima possibilità di fare una buona impressione al Rally Dakar 2017, 759 chilometri da San Juan a Rio Cuarto in Argentina.

  

Nella tappa finale di Sabato con soli 64 km , non ci dovrebbe essere molto spazio per un'importante "upset" prima del traguardo di Buenos Aires, ma Sébastien Loeb ha comunque inviato un forte messaggio per il suo rivale francese ...

 

AUTO

Avendo vinto la tappa di Giovedi, Stéphane Peterhansel aveva tre minuti di vantaggio su Loeb, ma le piste da rally come quelle della zona di Córdoba sono perfette per Loeb, un pilota con nove titoli mondiali WRC, che ha superato il suo compagno di squadra già nelle prime ore del giorno per giungere vincitore a Rio Cuarto. Orly Terranova sale sul podio Venerdì (+ 6'37) ed il pilota della Toyota, Giniel de Villiers ottiene la quarta posizione (+ 7'01).

Ma i 18 secondi di vantaggio di Loeb non sono sufficiente per superare Peterhansel in classifica generale. "Monsieur Dakar" potrebbe benissimo vincere il suo 13° titolo Sabato, e con Loeb attualmente secondo assoluto (+ 5'32) e Cyril Despres terzo (+ 32'54), un podio tutto team Peugeot Total è è sempre più probabile.

"Abbiamo vinto la tappa ma volevamo di più", ha detto Loeb. "Abbiamo dato e guadagnato tutto quello che potevamo , ma abbiamo forato all'inizio della seconda sezione, è stata una grande battaglia, è stato bello lottare in pochi secondi, ma non avremmo potuto fare di più."

 

MOTO

Joan Barreda vince l'11ma tappa. La direzione gara gli riconosce 3 minuti per essere stato ostacolato dagli spettatori durante la speciale. Questa è la sua terza vittoria di tappa consecutiva. Il pilota portoghese Paulo Gonçalves giunge secondo e Adrien Van Beveren terzo. Sam Sunderland è ancora in testa alla classifica e la sua prima vittoria in Dakar è più che mai vicina.

Il Venerdì sera, Sunderland (33'09) precede il suo suo compagno di squadra KTM Matthias Walkner (37'10 ) davanti a Van Beveren. Arrivato 10° a Rio Cuarto, Walkner ora deve difendere il suo secondo posto in classifica generale, ma può contare su Sunderland.

"Durante la seconda parte, sapevo che Mattia era dietro di me, lui sta lottando per il secondo posto, non volevo infastidirlo con la polvere, quindi l'ho semplicemente seguito" ha spiegato il leader della corsa.

 

"C'è ancora una tappa comunque. Non lascerò fino alla fine."
Štefan Svitko era stato portato in ospedale Giovedi dopo aver terminato, sfinito, la tappa, ma il pilota slovacco si presenta comunque sulla linea di partenza il Venerdì mattina e termina al nono posto.

 

QUAD

Il russo Sergey Karyakin vince la sua seconda tappa consecutiva con più di 20 minuti di distacco dal secondo, l'argentino Daniel Domaszewski, e conferma quindi il suo vantaggio generale.

 

CAMION

Il leader dei Kamaz, Eduard Nikolaev, vince  a Rio Cuarto, la seconda tappa consecutiva , battendo l'argentino Federico Villagra di soli 52 secondi.

 

© 2017 Red Bull Media House GmbH - all rights reserved.

Red Bull Media House GmbH
Oberst-Lepperdinger Straße 11-15
5071 Wals near Salzburg, Austria

Partner Eventi4x4