Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
RUSSIA Northern Forest 2021

RUSSIA Northern Forest 2021

- 1° Round FIA Cross-Country Bajas World Cup
- 1° Round Russian Cross-Country Rally Championship

 

Le gare targate FIA di cross-country nel 2021 saranno divise in tre serie: FIA World Cup for Cross-Country Rallies, FIA World Cup for Cross-Country Bajas e una nuova FIA European Cup per Cross-Country Bajas

 

La Russia aprirà nuovamente la stagione della Coppa del Mondo con la sua rinomata RUSSIA Northern Forest in programma dal 4 al 7 febbraio 2021 nella regione di Leningrado con il quartier generale presso l'Igora Drive Motor Sports Center a 54 km da San Pietroburgo, il più grande città nella Russia nord occidentale.

 

Questa è l'unica baja su neve e ghiaccio, è dal 2003 che la baja russa offre un'atmosfera unica per i concorrenti, quasi di vacanze invernali, infatti uno dei principali obiettivi degli organizzatori è quello di fornire servizi confortevoli per tutti.

In merito alla pandemia COVID-19 e alle limitazioni ad essa connesse, l'organizzazione, in collaborazione con la Federazione automobilistica russa e il Ministero dello sport russo, sta facendo del suo meglio per facilitare la partecipazione al 1 ° Round della Coppa del Mondo FIA, per i piloti stranieri presterà assistenza per l'ottenimento dei visti e supporto ai valichi di frontiera, oltre ad offrire un ambiente sicuro e amichevole per i fan del cross country.


Il programma del rally, la guida al rally, i regolamenti e altre informazioni saranno pubblicati sul sito ufficiale www.bajarussia.ru

 

 

Sono 38 gli equipaggi partecipanti al Baja Russia Northern Forest 2021, primo round della Coppa del Mondo FIA per Cross-Country Rallies, nonché il primo round del Campionato Russo di Cross-Country, un numero che nonostante la difficile situazione mondiale causata dalla pandemia del COVID-19, per l'attraversamento dei confini, non è sostanzialmente cambiato rispetto allo scorso anno.

 

Nella Entry list si scoprono equipaggi provenienti da Russia, Germania, Paesi Bassi, Polonia, Francia, Italia e Uzbekistan, una entry list davvero impressionante, per l'unica baja al mondo su neve e ghiaccio, presenti anche Vladimir Vasilyev, Denis Krotov e Alexey Shmotyev, Alexey Kuzmich, Anton Nikolaev e Anton Vlasyuk, piloti e navigatori da poco rientrati dalla Dakar in Arabia Saudita.

Vladimir Vasilyev, insieme a Vitaly Evtekhov ha vinto la Baja Russia Northern Forest due volte, nel 2013 e nel 2020, è il campione in carica della Coppa del Mondo FIA Cross-Country Bajas, oltre che vincitore della Coppa del Mondo FIA Cross-Country Rallies 2014 copilota Vitaly Evtekhov, quest'anno sarà navigato invece dall'esperto Alexey Kuzmich.

 

 

Il principale rivale e favorito è l'equipaggio formato da Denis Krotov e uno da uno dei più famosi navigatori russi Konstantin Zhiltsov - che a causa dell'infezione da coronavirus è stato costretto a saltare la Dakar, ma ora si è ripreso ed è pronto a dare battaglia.

I fratelli Andrey e Vladimir Novikov alla guida della G-Force di fabbricazione russa e coppa d'argento della Baja Russia sono i campioni nazionali in classifica generale, e quest'anno sono decisamente determinati a salire il gradino più alto del podio.

 

Altri due veicoli G-Force saranno guidati da Andrey Rudskoy ed Evgeny Zagorodnyuk, vincitori della Coppa del Mondo FIA Cross-Country Rallies in categoria T2 e ci sarà anche il leggendario Boris Gadasin: vincitore della Coppa del Mondo FIA Cross-Country Rallies nella classifica a squadre, otto volte campione russo nel motorsport e unico vincitore russo del Silk Way Rally in categoria offroad. Gadasin sarà navigato da Dmitry Kozhukhov e condurrà il buggy G-Force T3GF.

 

 

La Baja Russia Northern Forest 2021 si tinge di rosa:
Marina Danilova è navigatrice nell'equipaggio di Sergey Uspensky e non è l'unica donna nella entry list del round russo di Coppa del Mondo FIA Cross-Country Bajas, ci sarà anche Tatyana Sycheva con il buggy numero 211, poi un equipaggio tutto al femminile composto dalla famosa pilota russa Anastasia Nifontova ed Ekaterina Zhadanova che partirà con il numero 216, poi ancora la polacca Patrycja Brochocka che farà il suo debutto alla Baja Russia Northern Forest al volante di un enorme Toyota Land Cruiser 200, sempre su Toyota Land Cruiser 200 si esibirà anche un altro equipaggio femminile formato dalla tedesca Lina van de Mars e dalla sua navigatrice Lisette Bakker e infine, un'altra pilota polacca, Magdalena Zajac, che correrà con la Dacia Duster.

photo© bajarussia

news

Lina Arnautova
Media director
+7(921)939-01-49
media@northern-forest.ru 

Olga Eremeeva
Press center manager
+7(931)291-44-25
media@northern-forest.ru 

 

 

Due sono anche gli equipaggi italiani condotti dal RTeam Ralliart: Sergio Galletti e Massimiliano Catarsi su Toyota Hilux e Andrea Schiumarini con navigatore Jacopo Cerutti su Mitsubishi Pajero.

. (Leggi qui)

Proposte Accessori4x4


Personalizzazione per Suzuki Jimny Pro
MONTANA 700 Robusto navigatore GPS touchscreen
Rivestimento sedili in pelle
Cappottine Bestop
Compressore portatile bicilindrico 12V/24V 150 lt/min
Porta-ruota da cassone per pick-up
Tenda da tetto
Partner Eventi4x4