Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
Report IX° Raduno della Castagna

Grandi numeri per un piccolo Paesino nella Provincia di Catanzaro che ha riunito a Petronà ben 95 equipaggi appassionati del 4WD provenienti da tutta la regione dando VITA all’ ormai intramontabile IX° Raduno della Cìcastagna organizzato dal famigerato Petronà Club 4x4 Offroad

 

8 Novembre 2015 il giorno dell’evento. Sono 31 i km a road book di percorso Soft con 18 varianti hard per garantire un doppio divertimento ai partecipanti oltre a godere delle bellezze dell’altopiano silano che in questo periodo si colora con tonalità suggestive autunnali.

La giornata è stata primaverile, clima ideale per rilassarsi nel vivere in pieno passione, natura e fuoristrada.

 

Ogni anno ormai è divenuta una tappa per tutti gli amanti DEL FUORISTRADA si sono presentati in ben 95 equipaggi provenienti da tutta la regione, all’invito del Petronà Club 4x4 Off Road affiliato MIF, l’appuntamento alle ore 8.00 presso Petronà (cz), in una piazza stracolma, l’accoglienza dello staff è stata coloritissima, dopo l’iscrizione colazione offerta e via si parte dopo un solo km di sfilata su asfalto per essere ammirati lungo le vie del paese, le tassellate toccano lo sterrato salendo di quota tra castagneti colori e profumi, fino a giungere alla prima variante, per poi proseguire con il divertimento.

I danni ci sono stati, ma l’esperienza e la cortesia non mancano al club organizzatore che subito si è prestato a risolvere i problemi. Il percorso si snoda tra sterrati soft e varianti hard, permettendo a tutti di confrontarsi in ogni prova, dove con eclatanti applausi e sorrisi si sono messi in gioco. A metà percorso si è giunti in un OASI naturalistica loc. Manulata di Petronà (CZ) a 1300 s.l.m., oasi attrezzata con servizi, parco naturalistico faunistico e floreale che ha fatto da cornice al ristoro di tutti i partecipanti, il Petrona’ club 4x4 off road ha messo a disposizione di tutti i partecipanti panini, bibite e caldarroste cucinate al momento. Dopo questa breve pausa il roadbook prevede l’ingresso nella tana del lupo ben 15 km in una foresta di faggi percorsi con twist, torrenti, guadi, rocce, sterrati, fangaie tutto al naturale, allo stato brado, da regalare emozioni fino al calare della notte. Il tutto si è concluso con grandi risultati, tanti sono stati i complimenti agli organizzatori che ringraziano i partecipanti scortandoli fino alla fine, mentre lo staff raccoglie informazioni per migliorarsi e per guardare sempre avanti in questa passione che solo chi la vive puo’ capirne i princìpi e i sacrifici per non dire che il tutto si puo’ definire stile di vita … Il club organizzatore affiliato MIF nel concludere l’intervista ringrazia l'Amministrazione comunale, L'Ente Parco della Sila, gli sponsor, e in particolare le aziende Traction 4x4 e Raptor 4x4 per il loro contributo all'evento.

Il Petrona' Club 4x4 Off Road

Partner Eventi4x4