Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
International Motor Days: è subito spettacolo

Subito grandi emozioni con le esibizioni del Team Folco, dei DaBoot e la simulazione di un incidente stradale con la Polizia di Stato.

La seconda edizione dell’International Motor Days prende il via nel migliore dei modi. La manifestazione, interamente dedicata al mondo dell’off-road, ha aperto i battenti questa mattina a Porto Sant’Elpidio ed andrà avanti fino a domenica sera.

 

Dopo il rituale taglio del nastro di Danilo Zampaloni, organizzatore della manifestazione, alla presenza del Sindaco di Porto Sant’Elpidio Nazareno Franchellucci e delle autorità locali, la manifestazione è entrata nel vivo delle attività.
Ad incantare il pubblico e soprattutto decine di studenti delle scuole superiori della provincia di Fermo, è stata la simulazione di un incidente stradale, organizzata in collaborazione con la Polizia di Stato grazie al prezioso contributo degli stuntman del Folco Team.
Dopo la simulazione di un frontale gli studenti hanno assistito a tutte l’iter di soccorso con l’intervento della Polizia Stradale prima, seguito da quello dei Vigili del Fuoco e degli operatori del 118. Al termine della dimostrazione gli studenti hanno preso parte ad una speciale lezione di sicurezza stradale.

 

 

Contestualmente sono iniziati i test offroad sui due tracciati presenti nei 65.000 mq di area. Il primo a disposizione del pubblico per testare gli ultimi modelli di SUV e 4x4 messi sul mercato dalle 22 aziende automobilistiche presenti alla manifestazione.
L’altro, decisamente wild, dove gli appassionati di offroad hanno avuto modo di spingere fino al limite la resistenza dei propri mezzi o prendere parte ad un giro sugli speciali “taxi offroad” dell’International Motor Days.

 


Nell’area show il divertimento non è mancato con le prime esibizioni mozzafiato del Folco Team, tra auto, tir e trattori su due ruote e auto incendiate, e l’adrenalina dei DaBoot, uno dei team di Motocross Freestyle più famosi al mondo.
Questa sera la manifestazione chiuderà in bellezza con il Dj Set di Aladyn, salvo poi aprire nuovamente i battenti domani per altre due grandi giornate all’insegna dell’offroad, dei motori e del divertimento.

 

Per rimanere sempre aggiornato

e seguire tutte le attività dell’International Motor Days visita

il sito internet internationalmotordays.it,

seguici sulla pagina facebook.

e su instagram

 

Press: Roberto D’Amico – damico.rrt@gmail.com - +39 347 2517393

Partner Eventi4x4