Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
Campionato Nazionale Trial Portogallo

Si è svolto a Torres Vedras, per il quarto anno consecutivo, il National 4x4 Trial Championship con un risultato molto positivo.

 

La già nota "pista dello spettacolo" ha esaltato tutto il pubblico presente ed i team partecipanti.

 

 

Carlos Rodrigues (yourcar.pt/JLSportas/XS5) è stato il grande vincitore di questa seconda tappa del 4x4 National Trial Championship. Il pilota di Loures è stato quello che, fra i 36 partecipanti, è riuscito a completare più giri di percorso, 20 in totale. Oltre a vincere la classe Absolute, ha vinto anche la classe Proto. Rui Querido (Euro4x4parts / Tibus Off Road Team) ha completato 19 giri conquistando il secondo posto dei Torres Vedras Absolute.
António Calcada (Team NordHigiene) con ancora il gusto della vittoria per il trionfato di Valongo, ha completato 16 giri in pista, 4 giri più del secondo classificato António Silva (Canelas Pneus) e 8 più di Pedro Alves (MonsTTer / Cistus), terzo. Dopo due eventi, António Calcada si piazza bene nell'Extreme con 42 punti, seguito da Pedro Alves e António Silva, entrambi con 32 punti.

Nella categoria Proto Carlos Rodrigues (tucar.pt/JLSportas/XS5), dopo 3 ore di battaglia, è il grande vincitore della classe, ottenendo il risultato migliore fra tutte le classi e quindi è anche il vincitore naturale della sua classe. Rui Querido segue Torres Vedras con 37 punti. Álvaro Alves è secondo con 32 e Bruno Fernandes terzo con 28 punti.

Nella classe Super Proto Sergio Castro (IAC Offroad) è riuscito a salire sul gradino più alto del podio. Dopo aver debuttato nell'ultima gara del 2016, a Gandra, e dopo aver mostrato molte performance spettacolari già quest'anno a Valongo, Torres Vedras ha raggiunto il primo posto desiderato, completando 17 giri in pista. A seguire Cláudio Ferreira con 33 punti, seguito da Luis Jorge con 32 punti e Marcelo Manuel con 30 punti.

Resiste 2 ore Joao Vicente (Santerchips / AM turbocharger / Jot4x) piazzandosi primo nella classe "promotion" dopo 14 giri in pista. Il pilota ha ammesso di aver lottato per la vittoria finale di calsse e dopo un secondo posto a Valongo, conquista l'oro a Torres Vedras, mentre Joao Fernandes e Joao Vicente condividono la leadership della stessa classe con 36 punti.

Nella classe UTV / Buggy Domingos Diniz (Team Revi-clap 1) ha presentato a Torres Vedras una nuova vettura e ha vinto con 4 giri di vantaggio. In 1H54 minuti e 14 secondi ha completato 22 giri di tracciato portndo a casa la coppa d'oro. Nella classifica generale Luis Carneiro e Domingos Diniz si dividono la leadership della categoria con 35 punti.

Il Campionato Nazionale Portoghese Trial 4x4 continua il weekend del 29 e 30 aprile a Macao. L'organizzazione del club MAC TT sta già completando i preparativi. Sarà certamente un grande test con un'organizzazione di eccellenza.

 

 

Absolute Class
1º Carlos Rodrigues - Proto XS5 - 20 laps 
2º Rui Querido - Toyota BJ 40 - 19 laps
3º Sérgio Castro - Crawler - 17 laps

 

Extreme Class
1º António Calçada - Suzuki Samurai R - 16 laps
2º António Silva - Toyota Hilux - 12 laps
3º Pedro Alves - Land Rover - 8 laps

 

Proto Class
1º Carlos Rodrigues - Proto XS5 - 20 laps
2º Rui Querido - Toyota BJ 40 - 19 laps
3º Álvaro Alves - Toyota BJ 70 - 16 laps

 

 

Super Proto Class
1º Sérgio Castro - Crawler - 17 laps

2º Marcelo Manuel - RockCrawler - 16 laps
3º Luís Jorge - Proto XS5 - 14 laps

Promotion Class
1º Joao Vicente - Toyota BJ 40 - 14 laps
2º Nuno Urbano - Nissan Patrol - 12 laps
3º João Fernandes - Nissan Patrol GR - 12 laps

 

UTV class / buggy
1º Domingos Diniz - CAN-AM - 22 laps
2º Daniel Duque - Polaris RZR 800S - 18 laps
3º Luís Carneiro - Polaris RZR 900 - 7 laps

 

 

Testo e foto by by partner  España4x4

Partner Eventi4x4