Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Cookie policy

RAT Race 1000
RAT Race 1000
 
RAT Race 1000 è un rally-raid Tunisino non conforme alle specifiche ACI-SPORT, organizzato da

ToRhino MOTORSPORT di Andrea Leobono
SEDE LEGALE: Viale delle Acacie n°15; 10024 Moncalieri (TO) Italy
P.IVA: 12718510014
C.F.: LBNNDR84S18L219Z
Codice SDI: KRRH6B9
PEC: torhino.motorsport@pec.it 

ed inserito nel Calendario Sportivo FTA (Fédération Tunisienne de l’Automobile).

Gara di strategia e resistenza sulla lunga distanza ispirata alle Cannonball degli anni 70, è caratterizzata da una Prova Speciale con parametri di orientamento e navigazione GPS.
La corsa si svolge su strade e percorsi aperti al traffico a fondo asfaltato, sterrato, pietroso e sabbioso.
Viene considerata “evento estremo” in quanto, congiuntamente al territorio remoto ed ostile in cui prende luogo, presenta caratteristiche di durata e distanza particolarmente impegnative.

RAT Race 1000 è aperta a tutti i veicoli/quadricicli 4x4 ed a tutti i motocicli da rally-raid senza limite di peso, potenza o cilindrata, in regola con le norme imposte dal Codice di Circolazione Stradale.
Eventuali elaborazioni saranno esclusiva responsabilità dell’equipaggio.

- Veicoli fuoristrada TT a trazione integrale con riduttore, di serie o preparati;
- Quadricicli SSV e ATV a trazione integrale, di serie o preparati;
- Truck/Van a trazione integrale con o senza riduttore, di serie o preparati;
- Motociclette Rally-Raid.

In caso di avaria meccanica lieve, segnalata dall’equipaggio tramite telefono satellitare, l’organizzazione presterà gratuitamente servizio di assistenza in area remota e recupero sino ad un punto sicuro su asfalto (o presso autofficina specializzata solo se nelle vicinanze del sinistro).
Se l’avaria meccanica risultasse grave precludendo la possibilità del traino, verrà richiesto l’intervento oneroso di un veicolo specializzato 6x6 adibito al carico ed al trasporto in area remota di mezzi danneggiati.
Il costo d’intervento del 6x6 sarà da valutare al momento in base alla posizione ed alle condizioni del veicolo da recuperare ed andrà pagato direttamente al fornitore locale (l’organizzazione non effettua intermediazioni e ricavi su queste operazioni).
Ricordiamo che, data la natura del territorio e le condizioni di svolgimento della gara, l’intervento dei veicoli di assistenza potrebbe impiegare diverso tempo per raggiungere gli equipaggi in difficoltà.
Per tutti i tratti asfaltati, qualunque sia la natura dell’avaria, l’equipaggio dovrà contattare l’apposito servizio di Soccorso Stradale predisposto dalla propria compagnia assicurativa oppure, in alternativa, uno dei servizi di Soccorso Stradale onerosi riportati nel Guide Book (comunicare l’abbandono alla Direzione Gara tramite telefono satellitare o GSM).
In caso di malore o incidente stradale grave con feriti segnalato dall’equipaggio tramite telefono satellitare, l’organizzazione allerterà l’elisoccorso e dispiegherà le opportune risorse sanitarie.
Il team medico giunto sul luogo dell’incidente, valuterà l’entità del sinistro fornendo prestazioni di primo soccorso e procedendo, se necessario, all’evacuazione presso il centro ospedaliero più vicino per le dovute cure.

 
La PS è composta da una serie di CP (Control Point) da intercettare obbligatoriamente secondo ordine prestabilito, senza track di riferimento, mediante navigazione GPS entro un limite massimo di 75 ore dalla partenza.
Idealmente, la PS è suddivisa in 4 tappe principali ma gli equipaggi saranno liberi di procedere secondo quella che riterranno la migliore tabella di marcia nonché la più efficiente strategia di gara (ognuna delle 4 tappe ideali identificate in fase di ricognizione dall’organizzazione, comincia e finisce nei pressi di centri abitati e/o insediamenti dove è possibile trovare supporto in termini di asset logistici ed approvvigionamenti - verranno inoltre predisposti dei refuelling point avanzati per l’area desertica).
Gli equipaggi prenderanno il via seguendo l’ordine del numero dorsale con un distacco di 30” (trenta secondi) l’uno dall'altro.
La PS ha una lunghezza teorica complessiva di circa 1.200 km ma in assenza del track di riferimento è presumibile pensare che gli equipaggi si avvicineranno alle mille miglia di percorrenza.
Durante le 75 ore di svolgimento della PS, in termini di riserve d’acqua potabile, cibo, carburante, ricambi/fluidi per piccole riparazioni ed eventuali attrezzature da campo, i partecipanti dovranno essere totalmente autonomi approvvigionandosi lungo il percorso tutte le volte che le condizioni lo rendano possibile (consigliati almeno 10 litri di acqua potabile a persona ed autonomia per 400 km di percorrenza con consumi da guida in fuoristrada).
Per ragioni di sicurezza è vietata la guida prima delle 05.30 AM e dopo le 08.30 PM.

La classifica sarà unica, non distinta per tipologia di veicolo e verrà determinata dal si-stema GPS di localizzazione e classificazione satellitare RDS.

Verranno assegnati i seguenti premi assoluti:
- 1° Classificato: premio in gettoni d'oro o equivalente del valore complessivo di €10.000;
- 2° Classificato: buono sconto del 100% sulla quota di iscrizione al successivo evento;
- 3° Classificato: buono sconto del 50% sulla quota di iscrizione al successivo evento.

Tariffe di Partecipazione:
- Truck 4x4 + Pilota + Copilota + Meccanico: € 4.295,00 + IVA
- Veicolo 4x4 + Pilota + Copilota: € 3.695,00 + IVA
- SSV + Pilota + Copilota: € 3.495,00 + IVA
- ATV e Moto Rally-Raid + Pilota: € 1.795,00 + IVA


Per INFORMAZIONI ed ISCRIZIONI: info@ratrace1000.com 

 

Proposte Accessori4x4


Radio CB Trasmittente PNI Escort HP 8900
COPPIA PROTEZIONI SOTTOPORTA ALLUMINIO
Pannelli interni antiurto
Mascherina aggressiva Jeep Wrangler JK
kit completo per istallazione radio
Cancello Portaruota Heavy Duty Jeep Wrangler JK
MONTANA 700 Robusto navigatore GPS touchscreen
Partner Eventi4x4