Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
19° 4X4Fest

Data 11-13 ottobre 2019

 

19° appuntamento con 4X4Fest, il Salone Nazionale dell’auto integrale, imperdibile appuntamento annuale di I.M.M_CarraraFiere, sempre più popolare sulle pagine social

 

 

Da venerdì 11 a domenica 13 ottobre, esposizioni, raduni, gare, spettacoli, escursioni dalla spiaggia alle cave, pista rinnovata, inedita area Mud Cafè, il Beach Village e molto altro ancora.

A CarrararaFiere fervono i preparativi della diciannovesima edizione di 4x4Fest, l’unico appuntamento italiano con la passione integrale che consente di testare su tracciati disparati le proposte più innovative offerte dalle Case Auto, Moto, Quad e Accessori. La possibilità di condurre i mezzi in pista, in spiaggia e nei bacini marmiferi è consentita dalla posizione strategica della manifestazione che si snoda tra il mare della costa tirrenica e le cave di marmo bianco più famose al mondo, protagoniste della nostra storia artistica nazionale e non solo. Appuntamento imperdibile per aziende costruttrici e produttori di accessori, operatori del settore integrale e tour operator, accanto a team corse ed appassionati alla ricerca di novità, emozioni ed equipaggiamenti che da tutta Italia e dall’estero si danno appuntamento, anno dopo anno, alla kermesse di Marina di Carrara organizzata da I.M.M. CarraraFiere.
#4X4LIFE PASSIONE INTEGRALE è l’hashtag dell’edizione 2019 che conferma la natura off road della manifestazione, accompagnata da un’immagine che vuole essere un tributo alla sempre crescente Community di follower che anima le pagine social di 4x4Fest, ogni giorno dell’anno solare.

 

PROGRAMMA

Venerdì 11 ottobre 2019
Ore 11.00 Inaugurazione 4x4Fest e a seguire conferenza stampa
Saletta Convegni "Tacca" del Centro Servizi - Ingresso 5

Ore 10.00-18.45 Test Drive (compatibilmente agli show)
Durante la giornata Show Trial 4x4, Show Trial moto e prove libere presso la pista principale

Orari Corsi by FIF presso Saletta Corsi - Centro Servizi - Ingresso 5
11.15 mini corso off-road
12.15 corso orientamento
13.15 corso attrezzatura
14.15 mini corso off-road
15.15 corso orientamento
16.15 corso attrezzatura
17.15 mini corso off-road

 

Sabato 12 ottobre 2019
Marina di Pietrasanta - Pontile Marittimo di Tonfano
08.30 Tour alle Cave di Marmo del Corchia con rientro in fiera.

Via Bassagrande - Ingresso 7 F.I.F.
08.30 1° Raduno Nazioinale Rosa Integrale
08.30 1° Raduno Nazionale CarraraFest

Via Maestri del Marmo - Ingresso 5 F.I.F.
08.30 Raduno Mitsubishi Day

Viale Colombo - Ingresso 3 F.I.F.
08.30 Tour alle Cave di Marmo di Carrara Fantiscritti (Partenze ogni 35/40 minuti)
08.30 Nuovo Tour alle Cave di Marmo Apuane tour tecnico (Partenza ogni 3 ore)
15.00 Tour Rosa Integrale alle Cave di Marmo di Carrara Fantiscritti

Pista principale
10.00-23.00 Test Drive (compatibilmente agli show), Show Trial 4x4, Show Trial moto
11.00-11.45 Show CIVF, Off-road Show
14.30-15.15 Show CIVF, Off-road Show
17.30-18.15 Show CIVF, Off-road Show

Pista Quad
10.00-19.00 Corsi quad ATV - corsi chiusi durante gli show
11.00 Show Acrobatic Quad
15.30 Show Acrobatic Quad

Pista Moto Bambini
10.00-10.45 Corso moto bambini da 6 a 12 anni

 

Domenica 13 ottobre 2019

Marina Di Pietrasanta - Pontile Marittimo di Tonfano
8.30 TOUR Ritrovo e prima partenza per tour alle Cave di Marmo del Corchia con rientro alla Fiera
Viale Colombo - Ingresso 3 - F.I.F.
8.30  TOUR Prima partenza Tour alle Cave di Marmo di Carrara di Fantiscritti Partenze ogni 35/40 minuti. Ultima partenza ore 17.00
Prima partenza Nuovo Tour alle Cave di Marmo Apuane Tour Tecnico. Partenze ogni 3 ore.
11.00 TOUR Rosa Integrale alle Cave di Msrmo di Carrara di Fantiscritti. Partenze ogni 35/40 minuti. Ultima partenza ore 17.00
Via Bassagrande - Ingresso 7
8.30 Tour escursione Nazionale Lvnae Trail  Sarzana Fuoristrada Club by UISP
Tour adventure alle Cave di Marmo di Carrara dedicato ai mezzi enduro stradale organizzato da CarraraFiere e Fabio Fasola
10.30  TOUR
Pista Principale
10.00 - 18.45 Test Drive * (compatibilmente agli show), Show Trial 4X4  Show Trial Moto
11.30 - 12.15 Show CIVF  - Off road show 
14.30 - 15.15 Show CIVF  - Off road show
17.30 - 18.15 Show CIVF  - Off road show
Corsi quad Atv - corsi chiusi durante gli show
Show acrobatic quad
Show acrobatic quad
Area Spiaggia
10.00 - 17.00 Sand Emotion by F.I.F

I Test Drive sono riservati al pubblico che desidera testare le auto messe a disposizione dalle case
Pista chiusa riservata allo spettacolo indicato
Programma suscettibile di modifiche

 

Al successo senza precedenti di interazioni della scorsa edizione (3.840.000 Content Item View, 176.656 Engaged people; 3.710.326 visualizzazioni su Facebook) gli organizzatori hanno lanciato un contest per la scelta dell’immagine 2019 che è stata votata dallo zoccolo duro di una Community sempre più attiva (sono già 18.000 i like su Facebook in attesa della nuova edizione) che desidera prendere parte attiva alla costruzione dell’evento principe del panorama 4x4 italiano.

Da poco è attivo anche l’indirizzo instagram 4x4fest_official. Passione integrale, tuttavia, non significa solo fuoristrada duro e puro: anche l’ampia gamma di SUV di ultima generazione e penetrazione del mercato potrà essere testata con il prezioso supporto tecnico degli Istruttori della F.I.F (Federazione Italiana Fuoristrada), partner storico di 4x4Fest, sin dalla prima edizione.

 

 

In fase di definizione il ricco calendario di intrattenimenti, tra esibizioni e spettacoli ad alta tensione per la gioia del pubblico di appassionati di ogni età. Tra le novità degne di nota vi è il rinnovamento della pista esterna, che sulla scia di quanto realizzato nelle precedenti edizioni, prevede l’ingresso ai test drive dal Centro Direzionale per una migliore fruizione e visibilità degli spettacoli a calendario. Oltre all’alternarsi di test drive, esibizioni dei piloti del CIVF, camion della Dakar, competizioni di mezzi spettacolari e di quad, un ostacolo destinato al trial verrà posizionato nell’area di massima visibilità prospicente i padiglioni, offrendo la possibilità alle aziende di accessori ed ai preparatori di usufruire di spot esclusivi di mezz’ora circa, durante le tre giornate di manifestazione.
L’inedita area Mud Café sarà dedicata a proiezioni, presentazioni ed incontri con ospiti del mondo dei motori e dello sport all’interno della Fiera mentre sull’arenile il Beach Village mette a disposizione delle Case partner un’area dedicata per l’esposizione e la prova dei mezzi su un percorso in arena, solitamente chiuso e reso fruibile al pubblico solo in occasione della manifestazione di I.M.M._CarraraFiere.

 

Rinnovata ed ampliata la collaborazione con la Federazione Italiana Fuoristrada (F.I.F.) che opererà a partire dai padiglioni interni alla Fiera con il “Villaggio FIF”, le sue Delegazioni Italiane per promuovere meglio le attività locali, in un clima festoso ed accogliente e gli stand istituzionali, inclusa la scuola di guida sicura che prevede dei minicorsi gratuiti. Nell’Area esterna la F.I.F. sarà impegnata su più fronti: in pista e nei raduni che, anno dopo anno, si evolvono per quantità e qualità offerta. Dopo l’esperimento della scorsa edizione che ha riscosso grande apprezzamento degli appassionati, anche quest’anno la classica visita turistica alla Cava di Fantiscritti, aperta ai privati e a tutte le Case Auto, con i loro mezzi fuoristradistici o SUV sarà affiancata da un Tour “100% offroad”, in puro spirito #passioneintegrale, accessibile solo ai fuoristrada provvisti di marce ridotte.
Inoltre, sulla scia dello straordinario successo riscontrato nelle precedenti due edizioni, la F.I.F. ripropone anche quest’anno il Tour delle Cave del Corchia nello spettacolare scenario dell’Alta Versilia, a contatto con una natura unica al mondo e sempre nel totale rispetto delle regole edell’ambiente circostante.
Grande attesa per il villaggio moto off road che sarà ospitato nel Padiglione D e dedicato alle due ruote enduro e viaggio.
Ma non finisce qui: I.M.M._ CarraraFiere ha in serbo altre iniziative che verranno comunicate nelle prossime settimane. Restate collegati! 4x4Fest è organizzata da CarraraFiere in collaborazione e con il supporto tecnico di F.I.F.

 

 

Partner tecnico della 19^ 4x4Fest è GARMIN, che presenterà l’ultimo prodotto della Casa, il Nuovo Overlander, dispositivo perfetto per affrontare in totale sicurezza e tranquillità un viaggio anche in modalità 4X4.

«Garmin è entusiasta di essere partner tecnico di 4x4Fest, la manifestazione italiana di riferimento per tutti gli appassionati del fuoristrada - ha dichiarato Carlo Brevini, Marketing Manager di Garmin Italia. – Non potevamo mancare a questa 19° edizione, considerando la passione e l’attenzione per questo settore in continua crescita, dimostrata anche dal lancio del nostro nuovo prodotto dedicato all’overlanding. Siamo certi che questa collaborazione ci regalerà grandi soddisfazioni».

Per il Presidente IMM_CarraraFiere Fabio Felici: “Quando parliamo di Garmin parliamo di un leader mondiale nello sviluppo della tecnologia GPS a 360°: automotive, nautica, aviazione, fitness, sport, outdoor… la presenza di Garmin all’imminente edizione di 4x4Fest in qualità di Partner Tecnico è per noi motivo di grande soddisfazione; il nostro augurio è che questa collaborazione possa ulteriormente rafforzarsi e magari allargarsi anche ad altri Saloni fieristici che organizziamo. Quest'anno l'evento è ricco di novità e di nuovi contenuti. Il mio ringraziamento speciale va a tutti gli espositori che ogni anno, con la loro partecipazione, contribuiscono al successo dell'unico Salone di settore in Italia dedicato alla passione integrale

Il pubblico di 4x4 Fest potrà conoscere il Nuovo Overlander da vicino, grazie alla presentazione inserita nel calendario del MUD CAFE', al Padiglione B, nel corso delle tre giornate della manifestazione in questi orari: venerdì 11 dalle 16.00 alle 16.30; sabato 12, dalle 16.30 alle 17.00; domenica 13 dalle ore 11.45 alle 12.15.

 

Ampliata e variegata l’offerta delle Case Partner

Che partecipano alla diciannovesima edizione di 4X4Fest, con le ultime proposte delle Case auto, quad e pneumatici, incluse 2 anteprime nazionali; spazio anche per moto e bici elettriche. Tutte le novità a CarraraFiere da venerdì 11 a domenica 13 ottobre

Quest’anno a 4x4Fest, in calendario da venerdì 11 a domenica 13 ottobre, si rafforza la partecipazione di Case Automobilistiche dirette e si amplia l’offerta di modelli auto, moto, quad, bike e pneumatici che rappresentano tutto il meglio del comparto, incluse delle interessanti anteprime nazionali.

 

Jeep® ritorna al 4x4Fest per il settimo anno consecutivo, con la gamma più attuale a disposizione nell’area test drive esclusiva e nella pista esterna dove è possibile salire a bordo dei mezzi accanto agli istruttori della Federazione Italiana Fuoristrada. Le vetture presenti nell'area del truck Jeep sono: Grand Cherokee Overland, Wrangler Rubicon e Renegade Trailhawk.

 

Anteprima nazionale per Mitsubishi Motors che porta al 4X4FEST (Pad. B) la grinta e la potenza del nuovo pick-up L200, uno dei modelli di punta dell’azienda con 4,7 milioni di esemplari venduti a livello globale, nell’anno della celebrazione dei 40 anni dal lancio della prima generazione.

Abbinando affidabilità e prestazioni migliorate sia su strada che in off-road (grazie alla funzione di trazione Super Select 4WD II potenziata con la nuova modalità “Off Road” e il sistema “Hill Descent Control”) al comfort e alle caratteristiche tipiche di una vettura, il nuovo L200 si presenta come la massima espressione della trazione integrale 4WD offerta da Mitsubishi Motors. Anche il design si rinnova a partire dall’audace proposta del frontale squadrato e ampio, l’inserimento di nuove parti stampate in metallo nell’area anteriore e posteriore della cabina che sottolineano la solidità scolpita della carrozzeria nel suo insieme, pur conservando i tipici tratti Mitsubishi, come la linea di cintura ampia, lo stacco curvo tra la cabina e il pianale o le forti linee orizzontali.

Durante le tre giornate di manifestazione Mitsubishi darà la possibilità di scoprire il nuovo pick-up L200 sia nella versione classica che in quella limited edition Hurricane, prodotta in solo 100 esemplari, realizzata con linee ancora più decise e nel colore sun flare orange. I nuovi pick-up L200 saranno a disposizione del pubblico sia in esposizione statica che nei test drive in pista e nelle escursioni alle cave di marmo.

 

Suzuki allestirà un’ampia esposizione di modelli nel Pad C oltre ad essere attiva nell’area esterna dove il pubblico potrà effettuare un test drive su strada guidando, in rappresentanza di tutte e tre le tipologie di trazione integrale presenti nel listino Suzuki, IGNIS ( a trazione integrale a giunto viscoso AllGrip Auto, che non richiede interventi del pilota), VITARA (con la raffinata trazione integrale a controllo elettronico AllGrip Select, con quattro modalità di guida che il pilota può selezionare in base al terreno che deve affrontare: Auto, Sport, Snow e Locke), JIMNY (con la specialistica trazione AllGrip Pro, che consente all’occorrenza di passare da 2 a 4 ruote motrici e l’eventuale inserimento delle marce ridotte). Il pubblico potrà anche scegliere l’emozione degli impegnativi ostacoli del percorso off-road, seduti accanto ad un istruttore della Federazione Italiana Fuoristrada, a bordo di uno dei cinque JIMNY messi a disposizione. L’esposizione allo stand è ampia e variegata incluso un corner dove i fan del marchio di Hamamatsu potranno acquistare gli articoli del merchandising ufficiale Suzuki, di grande qualità, con grafiche e tinte giuste per vivere e indossare ogni giorno la propria passione. Dall’omonima spada tradizionale dei samurai giapponesi, il VITARA KATANA in edizione limitata, portabandiera della famiglia VITARA sviluppato sulla base della versione 1.0 Boosterjet Cool a cambio manuale, sfoggia una livrea simile a quella della moto che la ispira, con la carrozzeria e lo spoiler posteriore in colore Grigio Londra, numerosi dettagli neri e accenti rossi sia all’esterno che nell’abitacolo. Anche JIMNY GAN, con assetto più alto di 8,3 cm rispetto a quello di serie e le ampie sospensioni è stato pensato proprio per l’off-road e realizzato da Suzuki in collaborazione con il preparatore Z.Mode.

Un esemplare di JIMNY sarà inoltre esposto con la magnifica livrea blu del Team Suzuki ECSTAR che fa correre le GSX-RR ufficiali di Alex Rins e Joan Mir nel Campionato del Mondo della MotoGP.

 

TOYOTA Italia ritorna con la sua gamma più attuale di fuoristrada, SUV e pick-up. Allo stand verranno esposti RAV4 2.5H ECVT LNG AWD-I MY 19, Land Cruiser 2.8D 5P A 15 e Hilux 2.4D A DC 4WD EXE MY 19 . Gli istruttori F.I.F. della Toyota Driving Academy offriranno al pubblico di appassionati la possibilità di testare nel tour organizzato alle cave sia il RAV AWD-I MY19 che l’Hilux.

 

Sul fronte degli pneumatici, l’offerta sarà estremamente articolata grazie alle proposte di BRENTA GOMME, LERMA e YOKOHAMA ITALIA. Quest’ultima torna al 4x4Fest partecipando al Best Innovation Award con una presentazione in anteprima nazionale presentando un nuovo modello pneumatico off-road 4x4, Yokohama GEOLANDAR X-MT G005, un prodotto che offre performance elevate in condizioni estreme, andando a completare il ventaglio di prodotti della famiglia Geolandar con una gomma indirizzata a soddisfare chi pratica off-road a livello sportivo. Il modello X-M/T G005 promette prestazioni di alto livello (caratteristiche 'estreme' sottolineate nel nome dalla presenza della lettera X!) su fango, rocce, ghiaia, grande trazione su terreni accidentati e sfoggia un disegno del battistrada aggressivo, dal forte impatto estetico, con una tassellatura del battistrada continua e ben visibile anche sulla spalla e sul fianco. Modello robusto e resistente, offre una lunga durata di utilizzo e promette livelli di rumorosità su asfalto relativamente contenuti.

Il settore dei QUAD con le sue migliori offerte verrà rappresentato dai rivenditori Terra del Quad che porta al 4x4Fest i modelli di CFMoto e da Blue Dream che presenzierà con il marchio TGB. I modelli di Polaris e di Can-Am verranno rappresentati sia da Autogianini (che porta in fiera anche il marchio TGB ed alcune moto ad acqua) che da Centerquad che, con l’occasione, espone anche il marchio CFMoto che sarà oggetto di esibizione dinamica in area quad con tre spettacoli giornalieri sia nella giornata di sabato 12 che di domenica 13 ottobre (entrambe le giornate alle ore 12.00; 15.00 e 17.30).

Il Pad. D. ospiterà l’area MOTO con un’importante novità: per la prima volta al 4x4Fest ci sarà esibizione statica ed area di prova di moto elettriche prodotte da SUR-RON e modificate da Flat Track School in collaborazione con il partner ZuccoSuspension. Accanto alle moto endotermiche fuoristrada in esposizione di varie marche derivate da modelli Cross/Enduro/Motard e modificate per disciplina Flat Track e Dirt Track ci sarà anche la possibilità di ammirare ed acquistare i modelli elettrici di SUR-RON.

 

Infine, per chi ama muoversi in bici e desidera optare per una scelta green utilizzando un mezzo veloce ed ecosostenibie, ITALWIN, marchio veneto che opera dal 2003, propone un’ampia offerta di e-bike articolata nella linea Basic (con il modello Easy), Urban ( modelli Nuvola e Prestige), Fordable (tre modelli di bici che si possono piegare e portare con sé ovunque) E-Trek per gli spostamenti extraurbani a bordo di modelli Trail Advanced, Trail e Trail Rear ed Outdoor: i modelli Eagle ed Eagle+ comodi, veloci, super ammortizzati e stabili anche nelle condizioni più estreme conquisteranno il pubblico di appassionati della manifestazione.
Anche Cicli Adriatica di Pesaro da oltre 60 anni produce un’ampia gamma di biciclette per uomo, donna e bimbo, di tipo tradizionale e sportivo. L’impiego di leghe speciali ha aperto recentemente uno sbocco alla progettazione ed alla realizzazione di biciclette ultraleggere, veri gioielli di design e di perfezione meccanica. Al 4x4Fest saranno esposte le mountain bikes elettriche inclusi i modelli SITY, TORA e RAION per muoversi in libertà su ogni terreno.

 

 

Info utili: 4X4Fest sarà aperta da venerdì 11 a domenica 13 ottobre dalle 10.00 alle 19.00 Ingresso giornaliero intero € 10,00; ridotto € 7,00; gratuito per bambini fino a dodici anni e per i diversamente abili.
Abbonamenti: due giorni € 15,00, tre giorni € 20,00. Ingressi: ingresso n.3, Viale Colombo; ingresso n.5, Via Maestri del Marmo;

info www.4x4fest.com;Pagina Facebook

 

Espositori ed accessoristi rappresentano la colonna portante del Salone dell’Auto a Trazione Integrale. Alcuni sono partner storici del 4x4Fest sin dalla prima edizione, altri ritornano, dopo una breve pausa, all’unico appuntamento nazionale imperdibile del comparto. A questi si affiancano nuovi espositori nazionali ed esteri con un’offerta completa che soddisferà le esigenze dei possessori di fuoristrada che da tutta Italia e da oltre confine si danno appuntamento, ogni anno, alla manifestazione di I.M.M._CarraraFiere.

Oltre a Lerma Gomme, grande attesa per le novità di 4Technique, partner storico della manifestazione, leader nella distribuzione di accessori per fuoristrada e SUV che quest’anno festeggia i 20 anni di attività, caratterizzati dalla spiccata esperienza e competenza nei viaggi raid, incluse le rotte africane. Tra le novità esposte segnaliamo l’anteprima italiana del verricello WARN VR, la Gru brandeggiabile 4technique, l’Upracks kit di montaggio portapacchi Back-bone per Jeep JL, accanto a nuovo materiale da campeggio ARB Serie “Navigator”. Direttamente da Sofia, in Bulgaria, è gradito il ritorno di RTECHNOLOGY Ltd mentre la svizzera TRAYON CAMPER EUROPE torna a Carrara con un'unità molto versatile per i viaggi.

Tra gli accessoristi inediti di provenienza estera segnaliamo il polacco British Garage sp.zoo, specializzato in ricambi originali, sostituzioni ed assistenza di modelli britannici classici e contemporanei, che si avvale della collaborazione di aziende leader come Britpart, Allmakes4x4 e Bearmach e ULLSTEIN CONCEPTS GMBH che offrirà pianali works, sospensioni, snorkel e bullbar, accanto all’equipaggiamento “X Camp” per le trasferte en plen air. Tra le new entry italiane, anche Garmin sbarca al 4x4fest non come casa rappresentata bensì con uno stand proprio e Osram SpA partecipa per la prima volta esponendo le luci da lavoro e abbaglianti addizionali LED OSRAM dalla sofisticata tecnologia LED dal design accattivante, disponibili in 3 configurazioni (funzionale, multifunzione e sottile) per tutti i veicoli a 12 V e 24 V.

Inedita partecipazione di Laurini Srl di Busseto (Parma), un’azienda specializzata in settore pipeline (posa metanodotti), da quest’anno distributrice esclusiva dei modelli di origine ucraina SHERP per il mercato italiano, francese, spagnolo e tedesco. Marco Laurini CEO dell’azienda, ha intravisto le grandi potenzialità di un mezzo utile per trasportare persone ed attrezzature sul luogo di lavoro (può essere equipaggiato di rimorchio) ed ha scelto di partecipare alla prossima 4x4Fest, in quanto palcoscenico unico ed ideale nel panorama italiano per avvicinare il pubblico di fuoristradisti che potrà ammirare il modello SHERP a 4 ruote motrici allo stand di Laurini oltre a testarlo dal vivo sull’arenile, reso fruibile dalla manifestazione di IMM_Carrarafiere. SHERP, infatti, è capace di muoversi su ogni tipo di terreno, dalla sabbia alla neve. Dotato di 4 pneumatici (circa 800 litri di volume ciascuno), lo SHERP consente galleggiabilità ad oltre 3200 kg ed è dunque in grado di muoversi in totale sicurezza anche nell’acqua, grazie anche alla scocca ermetica ed alla struttura leggera in alluminio, inattaccabile dalla ruggine, e, al contempo, estremamente robusta.

 

Infine, dopo alcuni anni di pausa, ritorna a CarraraFiere un’altra eccellenza tutta italiana, l’azienda di Castelfranco Veneto EVO Corse, specializzata in cerchi 100% made in Italy che presenzia, forte della vittoria alla Dakar 2019 con il Team Toyota ufficiale. Un traguardo straordinario e fortemente cercato da Luca Meneghetti, direttore generale dell’azienda, che ha visto ben 4 delle prime 10 auto classificatesi alla Dakar utilizzare i cerchi DakarCorse, di sua produzione. Alla manifestazione di IMM_CarraraFiere EVO Corse presenta il cerchio Dakar da 18”, della linea Dakarzero, pensato per veicoli fuoristrada: “lavoriamo con l’obiettivo di offrire a tutti i migliori prodotti per le competizioni off-road, questo significa che il nostro sforzo è apprezzato e riconosciuto”, spiega Meneghetti.

 

“Best Innovation Award” per promuovere prodotti e servizi innovativi e sicuri
Dopo il grande successo della prima edizione, ritorna al 4x4Fest il “Best InnovationAward” istituito da IMM_ CarraraFiere per promuovere l’innovazione per il settore dei fuoristrada e dell'accessoristica. Gli Espositori che desiderano partecipare con i proprio prodotti innovativi alla seconda edizione del premio possono farne espressa richiesta, entro il 30 settembre, scrivendo a: marketing@carrarafiere.it

 

Con l’intento di incentivare la promozione di idee e progetti innovativi, soluzioni “smart” e migliorative per la circolazione e per la sicurezza, portandoli all'attenzione dei visitatori della diciannovesima edizione, una giuria composta dai rappresentanti di IMM, dalla FIF (Federazione Italiana Fuoristrada) e da giornalisti di riviste di settore selezionerà le proposte che calzano perfettamente il concetto di innovazione.


La Federazione Italiana Fuoristrada, inoltre, assegnerà lo speciale riconoscimento “Approved by FIF” al prodotto che meglio coniuga innovazione e sicurezza, garantendo il massimo del controllo in fuoristrada.

 

Beach Village (con un occhio di riguardo alla ecosostenibilità) e Mud Cafè, le due principali novità al 4X4Fest 2019, ma anche pista esterna rinnovata e atteso ritorno del raduno Rosa Integrale, promosso da I.M.M_CarraraFiere dall’11 al 13 ottobre prossimi

A CarrararaFiere proseguono i preparativi della diciannovesima edizione dell’unico Salone italiano a trazione integrale che rilancia la sua natura offroad con l’hashtag 2019 #4X4LIFE PASSIONE INTEGRALE, sia bordo di mezzi fuoristrada che di SUV, moto e quad, grazie al prezioso supporto tecnico degli Istruttori della F.I.F (Federazione Italiana Fuoristrada), partner storico di 4x4Fest, sin dalla prima edizione.

Una delle eccellenze della manifestazione è la possibilità per i privati di accedere all’arenile (fruibile esclusivamente durante i tre giorni di 4x4Fest) a bordo dei propri mezzi, girando su una pista in spiaggia progettata specificatamente dalla F.I.F, nel rispetto dell’ambiente circostante. Quest’anno la spiaggia di Carrara ospita un vero e proprio Villaggio con aree espositive e hospitality. Gli Espositori interessati possono approfittare del Beach Village per far provare i propri mezzi su un percorso circoscritto su arena, in tutta sicurezza: molto atteso il test del mezzo SHERP in grado di muoversi sia su sabbia che in mare. Imm CarraraFiere ha a cuore il rispetto del territorio ospitante e dell’ambiente e quest’anno, in collaborazione con Nausicaa (società multi-servizi del Comune di Carrara nata ad aprile 2019, dalla fusione per incorporazione di Apuafarma SpA in Amia SpA, servizi rifiuti) promuove la creazione sull’arenile di isole ecologiche finalizzate alla raccolta differenziata, intraprendendo un progetto di "educazione" alla buona condotta in materia di rifiuti. Gli organizzatori di 4x4Fest stanno, inoltre, lavorando ad un progetto "Plastic Free" con l’intento di estenderlo a tutto il quartiere espositivo, inclusa un’area nei padiglioni aperta ai bambini con animatori che propongono attività di sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente e del riciclo.

L’inedita area Mud Café, nel Padiglione B, caratterizzata da un palco con maxischermo e zona ospitalità aperta anche agli Espositori, è una sorta di salotto dinamico che, ogni giorno, propone proiezioni, presentazioni ed incontri con ospiti del mondo dei motori e dello sport. Il calendario, in via di definizione, prevede già la presentazione della Dakar 2020, l’atteso ritorno del Raduno Rosa Integrale, le cerimonie di premiazione, oltre a presentazioni di prodotti e proposte di viaggi. Anche la Garmin, da quest’anno presente alla manifestazione con un suo stand, utilizzerà il Mud Cafè per presentare alcuni suoi prodotti di punta. Uno spazio dedicato alla customizzazione dei mezzi più estremi attirerà i più curiosi con un fuoristrada vestito di tutto punto ed una moto Ducati Monster che verrà customizzata in diretta durante le giornate di manifestazione da un artista grazie al supporto di RT EARTH e del suo reporter e fotografo Matteo Marinelli, sotto la regia di QuattroXQuattro Evolution, diretto da Gianluca Vittori, Media Partner di 4x4Fest. (per partecipare e info: marketing@carrarafiere.it).

 

Al 4x4Fest 2019 la F.I.F. e gli Enti di promozione sportiva a sostegno dell’off road nel rispetto del territorio.

A CarrararaFiere proseguono i preparativi della diciannovesima edizione di 4x4Fest con il prezioso contributo degli Enti di promozione volti a rilanciare la natura off road della manifestazione (hashtag 2019 #4x4life e #Passioneintegrale) intraprendendo un progetto di "educazione" alla buona condotta nella guida in fuoristrada, volta a tutelare la sicurezza ed il rispetto del territorio ospitante.

 

Costituita il 24 novembre 1973, la Federazione Italiana Fuoristrada, che è il partner storico di 4x4Fest, nel corso di oltre quarantacinque anni ha permesso l’evolversi del fuoristrada sportivo e turistico, creando una Scuola Federale con 200 istruttori a livello nazionale per la guida di veicoli fuoristrada e a trazione integrale, garantendone la sicurezza, senza dimenticare il rispetto per la natura. Corsi specifici in funzione delle diverse esigenze, ludiche, professionali o agonistiche aperti a privati, a dipendenti e ad Istituzioni come la Polizia di Stato, Corpo Forestale, Aeronautica Militare, Amministrazioni Pubbliche. Un Settore Sportivo, dedicato alle competizioni (convenzione ACI SPORT) segue due campionati italiani, Trial 4x4 e Velocità Fuoristrada, e ben cinque trofei, mentre il Registro Italiano Fuoristrada Storici tutela e conserva i veicoli che hanno fatto la storia del “fuoristradismo”.

Come ogni anno la Federazione sarà presente con un’area di 400 mq dove le numerose Delegazioni Regionali del Villaggio F.I.F. nel Padiglione B accoglieranno il pubblico presentando tutte le attività 4x4 e le associazioni della propria regione.

Anche quest'anno la gestione della pista esterna, dove si svolgeranno i test drive dei nuovi modelli di 4x4 di tutte le case automobilistiche, sarà affidata alla Federazione Italiana Fuoristrada con i propri istruttori.

In tema tour la F.I.F. ripropone, dopo il grande successo raccolto nella precedente edizione, il Tour alle Cave di marmo del Corchia nello spettacolare scenario dell’Alta Versilia, con una partenza il sabato 12 e un’altra domenica 13 ottobre, oltre a confermare la tradizionale visita alle Cave di Marmo di Fantiscritti, con più partenze giornaliere, aperto a tutte le Case con i loro veicoli 4x4 o SUV, e il Nuovo Tour alle Cave di Marmo Apuane, più tecnico e “100% off-road”, anche questo con più partenze giornaliere, aperto solo ai fuoristrada duri e puri con ridotte, privati o messi a disposizione dalla Scuola Federale. Torna l’esclusivo Raduno Nazionale F.I.F, con partenze dedicate anche al Mitsubishi Club Italy e al “Raduno Rosa Integrale” il progetto di IMM/CarraraFiere che offre spazio e opportunità di confronto alle fuoristradiste (per iscriversi al raduno Rosa Integrale scrivere a marketing@carrarafiere.i). Per le attività F.IF. info ed iscrizioni al numero 059 451621 e via mail a segreteria@fif4x4.it. Ricordiamo che i soci F.I.F. usufruiscono dell’ingresso a € 6,00.

 

In fiera per la prima volta con 200 mq parteciperà anche il Settore Fuoristrada 4x4 ASI-CONI con una rappresentanza di 10 club associati, che esporranno i loro programmi, attività ed esperienze fuoristradistiche. Il Settore Fuoristrada 4x4 ASI-CONI è nato dalla volontà dell’Ente ASI NAZIONALE di aggregare gli appassionati di fuoristrada sotto saldi e regolamentati principi in materia sportiva e associativa, garantendo i dovuti riconoscimenti sportivi e professionali a tutte le ASD, e su tutto il territorio Nazionale. Inoltre, con la sua Scuola 4x4 il Settore effettua Corsi Formativi Nazionali di Guida Sicura in 4x4 e Fuoristrada rilasciando Diploma Nazionale e Tesserino Tecnico, che grazie ad ASI Nazionale sono riconosciuti dal CONI, dal Ministero degli Interni, del Lavoro e delle Politiche Sociali e sono rivolti sia a privati per l’utilizzo corretto e sicuro del proprio fuoristrada, sia a Enti che necessitino rilasciare al proprio personale una qualifica e certificazione tecnica, atta a garantire la sicurezza lavorativa con i veicoli a trazione integrale in condizioni operative a volte estreme. I corsi sono svolti da Istruttori e Formatori certificati e diplomati con qualifica tecnica nazionale e seguendo un protocollo con programma studiato ad hoc sia per quanto riguarda la parte teorica che quella pratica. Il Settore Fuoristrada ASI 4x4 inoltre è molto attento alla sicurezza in materia di guida e attività sia sportiva che ludica, con regolamenti specifici creati appositamente. Tutti i tesserati ASI potranno usufruire della tariffa d’ingresso agevolata a € 7,00 presentando la relativa tessera, purché dell'anno in corso di validità.

 

Conferma come da tradizione la propria presenza al Salone anche CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) con la Scuola Nazionale Guida Sicura Fuoristrada – SUV – ATV che sarà a disposizione del pubblico della 4x4Fest con la Scuola Academy 4×4. La Scuola organizza corsi professionali per il mondo del lavoro, le Istituzioni, le Forze di Intervento e la Protezione Civile, accanto a corsi per il mondo amatoriale e dilettantistico e a corsi specifici per disabili. I responsabili sono altresì specializzati in escursioni, Raid ed Experiences, scuola 4×4 anche per disabili, con una sezione di supporto e allestimento per veicoli fuoristrada/suv. Anche i tesserati CSEN hanno diritto, presentando la tessera incorso di validità, all’ingresso agevolato a € 7,00.


La pista esterna, fulcro pulsante del 4x4Fest, dove testare i mezzi messi a disposizione delle Case e dove assistere alle esibizioni da batticuore dei piloti del CIVF, dei camion della Dakar, delle competizioni di mezzi spettacolari e quad è stata rinnovata su precise istruzioni e volontà di Carrarafiere che per la realizzazione si affida al Partner tecnico F.I.F per trovare una sintesi perfetta tra sicurezza e spettacolaritá, garantendo al contempo novità, ideale valorizzazione degli ostacoli e promozione delle attività esterne, a vantaggio di appassionati e operatori del settore. L’ingresso ai test drive, quest’anno, parte direttamente dal Centro Direzionale per una migliore fruizione e visibilità degli spettacoli a calendario ed un nuovo ostacolo destinato al trial è posizionato nell’area di massima visibilità prospicente i padiglioni.

Dulcis in fundo, la seconda edizione di ROSA INTEGRALE, l’iniziativa aperta a tutte le donne che amano l’off-road: fino al 6 settembre 2019 resta aperto il Contest Calendario ROSA INTEGRALE 2020 organizzato in collaborazione con Offroad Lifestyle, a cura di Paolo Baraldi: per partecipare basta inviare uno scatto fotografico a bordo del proprio mezzo. Le 15 finaliste selezionate saranno ospitate da IMM_CarraraFiere nel fine settimana del 28-29 settembre per partecipare allo shooting del calendario (info su http://www.4x4fest.com/rosa-integrale-2-2/)

 

 

Nuovo partner tecnico della diciannovesima edizione di 4x4Fest è GARMIN con il Nuovo Overlander per viaggiare oltre i limiti conosciuti
La presentazione al Mud Café venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 ottobre

 

Oltre alla Federazione Italiana Fuoristrada (F.I.F) anche Garmin si conferma quale nuovo partner
tecnico della diciannovesima edizione di 4x4Fest, da venerdì 11 a domenica 13 ottobre presenziando con l’ultimo prodotto della Casa, il Nuovo Overlander, che i visitatori potranno conoscere da vicino grazie alla presentazione specifica inserita nel calendario del MUD CAFE', Padiglione B, tutte e tre le giornate della manifestazione (venerdì 11 dalle ore 16.00-16.30; sabato 12, dalle ore 16.30-17.00; domenica 13 ottobre dalle ore 11.45-12.15).

«Garmin è entusiasta di essere partner tecnico di 4x4Fest, la manifestazione italiana di riferimento per tutti gli appassionati del fuoristrada - ha dichiarato Carlo Brevini, Marketing Manager di Garmin Italia. – Non potevamo mancare a questa 19° edizione, considerando la passione e l’attenzione per questo settore in continua crescita, dimostrata anche dal lancio del nostro nuovo prodotto dedicato all’overlanding. Siamo certi che questa collaborazione ci regalerà grandi soddisfazioni».

Il concetto di “overlanding” identifica la passione che stimola a ricercare uno stile di vita sempre in viaggio, meglio se su quattro ruote. Per i nuovi esploratori, Garmin ha ideato un dispositivo di navigazione multisatellitare (GPS, Galileo e Glonass) all-in-one resistente in diverse condizioni climatiche e ambientali ed efficace su strada quanto nei sentieri off-road più sperduti. Dotato di un display touchscreen a colori da 7 pollici su cui individuare anche punti d’interesse (POI) iOverlander, ACSI, Campercontact e Trailer’s Park con campeggi e aree di sosta senza la necessità della copertura del segnale telefonico, Overlander è in grado di progettare e proporre un percorso personalizzato per ogni esigenza.
Il Nuovo Overlander è precaricato con le mappe dettagliate di Europa, Medio Oriente e di gran parte dell'Africa a cui si aggiunge il database Track4Africa che offre una rosa di piste e punti di interesse in tutto il continente africano. Non appena si presenta un percorso poco battuto, i viaggiatori potranno passare in tutta semplicità alle mappe topografiche e continuare la propria avventura anche in off-road.
Il nuovo navigatore Garmin, dunque, è il dispositivo perfetto per affrontare in totale sicurezza e tranquillità i percorsi dell’Alta Versilia, in occasione della 4x4Fest: il partner ideale per pianificare, e soprattutto affrontare, un viaggio anche in modalità 4X4.

Per il Presidente IMM_CarraraFiere Fabio Felici: “Quando parliamo di Garmin parliamo di un leader mondiale nello sviluppo della tecnologia GPS a 360°: automotive, nautica, aviazione, fitness, sport, outdoor… la presenza di Garmin all’imminente edizione di 4x4Fest in qualità di Partner Tecnico è per noi motivo di grande soddisfazione; il nostro augurio è che questa collaborazione possa ulteriormente rafforzarsi e magari allargarsi anche ad altri Saloni fieristici che organizziamo. Quest'anno l'evento è ricco di novità e di nuovi contenuti. Il mio ringraziamento speciale va a tutti gli espositori che ogni anno, con la loro partecipazione, contribuiscono al successo dell'unico Salone di settore in Italia dedicato alla passione integrale”

 

4x4Fest è organizzata da CarraraFiere in collaborazione e con il supporto tecnico di F.I.F.

 

Info utili: 4X4Fest sarà aperta da venerdì 11 a domenica 13 ottobre dalle 10.00 alle 19.00 Ingresso giornaliero intero € 10,00; ridotto € 7,00; gratuito per bambini fino a dodici anni e per i diversamente abili.

Abbonamenti: due giorni € 15,00, tre giorni € 20,00. Ingressi: ingresso n.3, Viale Colombo; ingresso n.5, Via Maestri del Marmo; info www.4x4fest.com  www.facebook.com/4x4fest 

 

Désirée Baldini
Ufficio Stampa 4X4FEST
tel +39 335 6404897
mail: desiree.baldini@libero.it

Partner Eventi4x4