Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
19° 4X4Fest

Data 11-13 ottobre 2019

 

19° appuntamento con 4X4Fest, il Salone Nazionale dell’auto integrale, imperdibile appuntamento annuale di I.M.M_CarraraFiere, sempre più popolare sulle pagine social

 

 

Da venerdì 11 a domenica 13 ottobre, esposizioni, raduni, gare, spettacoli, escursioni dalla spiaggia alle cave, pista rinnovata, inedita area Mud Cafè, il Beach Village e molto altro ancora.

A CarrararaFiere fervono i preparativi della diciannovesima edizione di 4x4Fest, l’unico appuntamento italiano con la passione integrale che consente di testare su tracciati disparati le proposte più innovative offerte dalle Case Auto, Moto, Quad e Accessori. La possibilità di condurre i mezzi in pista, in spiaggia e nei bacini marmiferi è consentita dalla posizione strategica della manifestazione che si snoda tra il mare della costa tirrenica e le cave di marmo bianco più famose al mondo, protagoniste della nostra storia artistica nazionale e non solo. Appuntamento imperdibile per aziende costruttrici e produttori di accessori, operatori del settore integrale e tour operator, accanto a team corse ed appassionati alla ricerca di novità, emozioni ed equipaggiamenti che da tutta Italia e dall’estero si danno appuntamento, anno dopo anno, alla kermesse di Marina di Carrara organizzata da I.M.M. CarraraFiere.
#4X4LIFE PASSIONE INTEGRALE è l’hashtag dell’edizione 2019 che conferma la natura off road della manifestazione, accompagnata da un’immagine che vuole essere un tributo alla sempre crescente Community di follower che anima le pagine social di 4x4Fest, ogni giorno dell’anno solare.

 

Al successo senza precedenti di interazioni della scorsa edizione (3.840.000 Content Item View, 176.656 Engaged people; 3.710.326 visualizzazioni su Facebook) gli organizzatori hanno lanciato un contest per la scelta dell’immagine 2019 che è stata votata dallo zoccolo duro di una Community sempre più attiva (sono già 18.000 i like su Facebook in attesa della nuova edizione) che desidera prendere parte attiva alla costruzione dell’evento principe del panorama 4x4 italiano.

Da poco è attivo anche l’indirizzo instagram 4x4fest_official. Passione integrale, tuttavia, non significa solo fuoristrada duro e puro: anche l’ampia gamma di SUV di ultima generazione e penetrazione del mercato potrà essere testata con il prezioso supporto tecnico degli Istruttori della F.I.F (Federazione Italiana Fuoristrada), partner storico di 4x4Fest, sin dalla prima edizione.

 

 

In fase di definizione il ricco calendario di intrattenimenti, tra esibizioni e spettacoli ad alta tensione per la gioia del pubblico di appassionati di ogni età. Tra le novità degne di nota vi è il rinnovamento della pista esterna, che sulla scia di quanto realizzato nelle precedenti edizioni, prevede l’ingresso ai test drive dal Centro Direzionale per una migliore fruizione e visibilità degli spettacoli a calendario. Oltre all’alternarsi di test drive, esibizioni dei piloti del CIVF, camion della Dakar, competizioni di mezzi spettacolari e di quad, un ostacolo destinato al trial verrà posizionato nell’area di massima visibilità prospicente i padiglioni, offrendo la possibilità alle aziende di accessori ed ai preparatori di usufruire di spot esclusivi di mezz’ora circa, durante le tre giornate di manifestazione.
L’inedita area Mud Café sarà dedicata a proiezioni, presentazioni ed incontri con ospiti del mondo dei motori e dello sport all’interno della Fiera mentre sull’arenile il Beach Village mette a disposizione delle Case partner un’area dedicata per l’esposizione e la prova dei mezzi su un percorso in arena, solitamente chiuso e reso fruibile al pubblico solo in occasione della manifestazione di I.M.M._CarraraFiere.

 

Rinnovata ed ampliata la collaborazione con la Federazione Italiana Fuoristrada (F.I.F.) che opererà a partire dai padiglioni interni alla Fiera con il “Villaggio FIF”, le sue Delegazioni Italiane per promuovere meglio le attività locali, in un clima festoso ed accogliente e gli stand istituzionali, inclusa la scuola di guida sicura che prevede dei minicorsi gratuiti. Nell’Area esterna la F.I.F. sarà impegnata su più fronti: in pista e nei raduni che, anno dopo anno, si evolvono per quantità e qualità offerta. Dopo l’esperimento della scorsa edizione che ha riscosso grande apprezzamento degli appassionati, anche quest’anno la classica visita turistica alla Cava di Fantiscritti, aperta ai privati e a tutte le Case Auto, con i loro mezzi fuoristradistici o SUV sarà affiancata da un Tour “100% offroad”, in puro spirito #passioneintegrale, accessibile solo ai fuoristrada provvisti di marce ridotte.
Inoltre, sulla scia dello straordinario successo riscontrato nelle precedenti due edizioni, la F.I.F. ripropone anche quest’anno il Tour delle Cave del Corchia nello spettacolare scenario dell’Alta Versilia, a contatto con una natura unica al mondo e sempre nel totale rispetto delle regole edell’ambiente circostante.
Grande attesa per il villaggio moto off road che sarà ospitato nel Padiglione D e dedicato alle due ruote enduro e viaggio.
Ma non finisce qui: I.M.M._ CarraraFiere ha in serbo altre iniziative che verranno comunicate nelle prossime settimane. Restate collegati! 4x4Fest è organizzata da CarraraFiere in collaborazione e con il supporto tecnico di F.I.F.

 

 

Info utili: 4X4Fest sarà aperta da venerdì 11 a domenica 13 ottobre dalle 10.00 alle 19.00 Ingresso giornaliero intero € 10,00; ridotto € 7,00; gratuito per bambini fino a dodici anni e per i diversamente abili.
Abbonamenti: due giorni € 15,00, tre giorni € 20,00. Ingressi: ingresso n.3, Viale Colombo; ingresso n.5, Via Maestri del Marmo;

info www.4x4fest.com;Pagina Facebook

 

Espositori ed accessoristi rappresentano la colonna portante del Salone dell’Auto a Trazione Integrale. Alcuni sono partner storici del 4x4Fest sin dalla prima edizione, altri ritornano, dopo una breve pausa, all’unico appuntamento nazionale imperdibile del comparto. A questi si affiancano nuovi espositori nazionali ed esteri con un’offerta completa che soddisferà le esigenze dei possessori di fuoristrada che da tutta Italia e da oltre confine si danno appuntamento, ogni anno, alla manifestazione di I.M.M._CarraraFiere.

Oltre a Lerma Gomme, grande attesa per le novità di 4Technique, partner storico della manifestazione, leader nella distribuzione di accessori per fuoristrada e SUV che quest’anno festeggia i 20 anni di attività, caratterizzati dalla spiccata esperienza e competenza nei viaggi raid, incluse le rotte africane. Tra le novità esposte segnaliamo l’anteprima italiana del verricello WARN VR, la Gru brandeggiabile 4technique, l’Upracks kit di montaggio portapacchi Back-bone per Jeep JL, accanto a nuovo materiale da campeggio ARB Serie “Navigator”. Direttamente da Sofia, in Bulgaria, è gradito il ritorno di RTECHNOLOGY Ltd mentre la svizzera TRAYON CAMPER EUROPE torna a Carrara con un'unità molto versatile per i viaggi.

Tra gli accessoristi inediti di provenienza estera segnaliamo il polacco British Garage sp.zoo, specializzato in ricambi originali, sostituzioni ed assistenza di modelli britannici classici e contemporanei, che si avvale della collaborazione di aziende leader come Britpart, Allmakes4x4 e Bearmach e ULLSTEIN CONCEPTS GMBH che offrirà pianali works, sospensioni, snorkel e bullbar, accanto all’equipaggiamento “X Camp” per le trasferte en plen air. Tra le new entry italiane, anche Garmin sbarca al 4x4fest non come casa rappresentata bensì con uno stand proprio e Osram SpA partecipa per la prima volta esponendo le luci da lavoro e abbaglianti addizionali LED OSRAM dalla sofisticata tecnologia LED dal design accattivante, disponibili in 3 configurazioni (funzionale, multifunzione e sottile) per tutti i veicoli a 12 V e 24 V.

Inedita partecipazione di Laurini Srl di Busseto (Parma), un’azienda specializzata in settore pipeline (posa metanodotti), da quest’anno distributrice esclusiva dei modelli di origine ucraina SHERP per il mercato italiano, francese, spagnolo e tedesco. Marco Laurini CEO dell’azienda, ha intravisto le grandi potenzialità di un mezzo utile per trasportare persone ed attrezzature sul luogo di lavoro (può essere equipaggiato di rimorchio) ed ha scelto di partecipare alla prossima 4x4Fest, in quanto palcoscenico unico ed ideale nel panorama italiano per avvicinare il pubblico di fuoristradisti che potrà ammirare il modello SHERP a 4 ruote motrici allo stand di Laurini oltre a testarlo dal vivo sull’arenile, reso fruibile dalla manifestazione di IMM_Carrarafiere. SHERP, infatti, è capace di muoversi su ogni tipo di terreno, dalla sabbia alla neve. Dotato di 4 pneumatici (circa 800 litri di volume ciascuno), lo SHERP consente galleggiabilità ad oltre 3200 kg ed è dunque in grado di muoversi in totale sicurezza anche nell’acqua, grazie anche alla scocca ermetica ed alla struttura leggera in alluminio, inattaccabile dalla ruggine, e, al contempo, estremamente robusta.

 

Infine, dopo alcuni anni di pausa, ritorna a CarraraFiere un’altra eccellenza tutta italiana, l’azienda di Castelfranco Veneto EVO Corse, specializzata in cerchi 100% made in Italy che presenzia, forte della vittoria alla Dakar 2019 con il Team Toyota ufficiale. Un traguardo straordinario e fortemente cercato da Luca Meneghetti, direttore generale dell’azienda, che ha visto ben 4 delle prime 10 auto classificatesi alla Dakar utilizzare i cerchi DakarCorse, di sua produzione. Alla manifestazione di IMM_CarraraFiere EVO Corse presenta il cerchio Dakar da 18”, della linea Dakarzero, pensato per veicoli fuoristrada: “lavoriamo con l’obiettivo di offrire a tutti i migliori prodotti per le competizioni off-road, questo significa che il nostro sforzo è apprezzato e riconosciuto”, spiega Meneghetti.

 

“Best Innovation Award” per promuovere prodotti e servizi innovativi e sicuri
Dopo il grande successo della prima edizione, ritorna al 4x4Fest il “Best InnovationAward” istituito da IMM_ CarraraFiere per promuovere l’innovazione per il settore dei fuoristrada e dell'accessoristica. Gli Espositori che desiderano partecipare con i proprio prodotti innovativi alla seconda edizione del premio possono farne espressa richiesta, entro il 30 settembre, scrivendo a: marketing@carrarafiere.it

 

Con l’intento di incentivare la promozione di idee e progetti innovativi, soluzioni “smart” e migliorative per la circolazione e per la sicurezza, portandoli all'attenzione dei visitatori della diciannovesima edizione, una giuria composta dai rappresentanti di IMM, dalla FIF (Federazione Italiana Fuoristrada) e da giornalisti di riviste di settore selezionerà le proposte che calzano perfettamente il concetto di innovazione.


La Federazione Italiana Fuoristrada, inoltre, assegnerà lo speciale riconoscimento “Approved by FIF” al prodotto che meglio coniuga innovazione e sicurezza, garantendo il massimo del controllo in fuoristrada.

 

Beach Village (con un occhio di riguardo alla ecosostenibilità) e Mud Cafè, le due principali novità al 4X4Fest 2019, ma anche pista esterna rinnovata e atteso ritorno del raduno Rosa Integrale, promosso da I.M.M_CarraraFiere dall’11 al 13 ottobre prossimi

A CarrararaFiere proseguono i preparativi della diciannovesima edizione dell’unico Salone italiano a trazione integrale che rilancia la sua natura offroad con l’hashtag 2019 #4X4LIFE PASSIONE INTEGRALE, sia bordo di mezzi fuoristrada che di SUV, moto e quad, grazie al prezioso supporto tecnico degli Istruttori della F.I.F (Federazione Italiana Fuoristrada), partner storico di 4x4Fest, sin dalla prima edizione.

Una delle eccellenze della manifestazione è la possibilità per i privati di accedere all’arenile (fruibile esclusivamente durante i tre giorni di 4x4Fest) a bordo dei propri mezzi, girando su una pista in spiaggia progettata specificatamente dalla F.I.F, nel rispetto dell’ambiente circostante. Quest’anno la spiaggia di Carrara ospita un vero e proprio Villaggio con aree espositive e hospitality. Gli Espositori interessati possono approfittare del Beach Village per far provare i propri mezzi su un percorso circoscritto su arena, in tutta sicurezza: molto atteso il test del mezzo SHERP in grado di muoversi sia su sabbia che in mare. Imm CarraraFiere ha a cuore il rispetto del territorio ospitante e dell’ambiente e quest’anno, in collaborazione con Nausicaa (società multi-servizi del Comune di Carrara nata ad aprile 2019, dalla fusione per incorporazione di Apuafarma SpA in Amia SpA, servizi rifiuti) promuove la creazione sull’arenile di isole ecologiche finalizzate alla raccolta differenziata, intraprendendo un progetto di "educazione" alla buona condotta in materia di rifiuti. Gli organizzatori di 4x4Fest stanno, inoltre, lavorando ad un progetto "Plastic Free" con l’intento di estenderlo a tutto il quartiere espositivo, inclusa un’area nei padiglioni aperta ai bambini con animatori che propongono attività di sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente e del riciclo.

L’inedita area Mud Café, nel Padiglione B, caratterizzata da un palco con maxischermo e zona ospitalità aperta anche agli Espositori, è una sorta di salotto dinamico che, ogni giorno, propone proiezioni, presentazioni ed incontri con ospiti del mondo dei motori e dello sport. Il calendario, in via di definizione, prevede già la presentazione della Dakar 2020, l’atteso ritorno del Raduno Rosa Integrale, le cerimonie di premiazione, oltre a presentazioni di prodotti e proposte di viaggi. Anche la Garmin, da quest’anno presente alla manifestazione con un suo stand, utilizzerà il Mud Cafè per presentare alcuni suoi prodotti di punta. Uno spazio dedicato alla customizzazione dei mezzi più estremi attirerà i più curiosi con un fuoristrada vestito di tutto punto ed una moto Ducati Monster che verrà customizzata in diretta durante le giornate di manifestazione da un artista grazie al supporto di RT EARTH e del suo reporter e fotografo Matteo Marinelli, sotto la regia di QuattroXQuattro Evolution, diretto da Gianluca Vittori, Media Partner di 4x4Fest. (per partecipare e info: marketing@carrarafiere.it).

 


La pista esterna, fulcro pulsante del 4x4Fest, dove testare i mezzi messi a disposizione delle Case e dove assistere alle esibizioni da batticuore dei piloti del CIVF, dei camion della Dakar, delle competizioni di mezzi spettacolari e quad è stata rinnovata su precise istruzioni e volontà di Carrarafiere che per la realizzazione si affida al Partner tecnico F.I.F per trovare una sintesi perfetta tra sicurezza e spettacolaritá, garantendo al contempo novità, ideale valorizzazione degli ostacoli e promozione delle attività esterne, a vantaggio di appassionati e operatori del settore. L’ingresso ai test drive, quest’anno, parte direttamente dal Centro Direzionale per una migliore fruizione e visibilità degli spettacoli a calendario ed un nuovo ostacolo destinato al trial è posizionato nell’area di massima visibilità prospicente i padiglioni.

Dulcis in fundo, la seconda edizione di ROSA INTEGRALE, l’iniziativa aperta a tutte le donne che amano l’off-road: fino al 6 settembre 2019 resta aperto il Contest Calendario ROSA INTEGRALE 2020 organizzato in collaborazione con Offroad Lifestyle, a cura di Paolo Baraldi: per partecipare basta inviare uno scatto fotografico a bordo del proprio mezzo. Le 15 finaliste selezionate saranno ospitate da IMM_CarraraFiere nel fine settimana del 28-29 settembre per partecipare allo shooting del calendario (info su http://www.4x4fest.com/rosa-integrale-2-2/)

 

 

4x4Fest è organizzata da CarraraFiere in collaborazione e con il supporto tecnico di F.I.F.

 

 

Info utili: 4X4Fest sarà aperta da venerdì 11 a domenica 13 ottobre dalle 10.00 alle 19.00 Ingresso giornaliero intero € 10,00; ridotto € 7,00; gratuito per bambini fino a dodici anni e per i diversamente abili.

Abbonamenti: due giorni € 15,00, tre giorni € 20,00. Ingressi: ingresso n.3, Viale Colombo; ingresso n.5, Via Maestri del Marmo; info www.4x4fest.com  www.facebook.com/4x4fest 

 

Désirée Baldini
Ufficio Stampa 4X4FEST
tel +39 335 6404897
mail: desiree.baldini@libero.it

Partner Eventi4x4